Produttori e modelli.

MRS

Prodotto artigianale cinese.

Ditta molto dinamica, in rapida ascesa, buone finiture e materiali che non hanno nulla da invidiare alle marche più blasonate.

Le prime produzioni di questa ditta mi lasciavano un pò perplesso, ma rapidamente grazie alla collaborazione con Packrafting Store sono evoluti, e grosse sorprese sono alla porta. 

Materiale Nylon - TPU

Distribuiti in Europa da PackraftingStore.

 

 

Immagine dal sito Alpackaraft con la gamma dei modelli 2015 

 

 


 

 ALPACKARAFT

 «Nati in Alaska, Costruiti per il Mondo. Gli alpacka packrafts sono robusti, costruiti a mano. Sia che vengano utilizzati per la pesca in un lago alpino, per la discesa di acque bianche, o semplicemente esplorare un rigagnolo sul lato della strada, fanno diventare accessibili i luoghi acquatici più ostili. Li costruiamo perchè siano divertenti, e duraturi.»

Questa è la ditta che ha rivoluzionato il packrafting, è grazie al genio di Sheri Tingey che è nato il packrafting moderno.

Vari modelli di varie misure, tutti robustissimi e leggeri. La maggioranza dei modelli sono in tessuto balistico, nylon spalmato in uretano. Mentre i modelli Alpackalypse e Gnu (come opzional) sono in Vectran rivestito di uretano.

Prodotto artigianalmente in USA.

Rivenditori in Europa:

Germania PackraftinStore,

Finlandia Packrafting.com,

Regno Unito BackCountryBoating.


                                          Immagine dal sito Feathercraft

Feathercraft

Dalla ditta canadese famosa per i kayak pieghevoli. Vari modelli, tra cui uno con fondo autosvuotante.

Robusti e ben costruiti. Sono in tessuto balistico, nylon spalmato in uretano.

Pensati sopratutto per i cacciatori e chi deve caricare molto bagaglio. 

Vari distributori in europa, vedi link.                                                    

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

NRS 

Un solo modello, fabbricato in Cina su progetto NRS, economico e fragile, adatto soprattutto all'acqua calma. Realizzato in tessuto balistico nylon spalmato in uretano.

Gli ancoraggi in fettuccia per i bagagli sono inutilizzabili, si rompono al primo utilizzo serio, e vanno sostituiti subito. Nel mio ho preferito rinforzare preventivamente il fondo, con una fine spalmatura di colla uretanica.

Nonostante i suoi difetti, questo packraft mi affascina, si dimostra comodo, spazioso e leggero, nel condurlo in acqua mossa rivela le sue fragilità ma al tempo stesso affascina perchè obbliga ad una pagaiata tecnica e raffinata.

Le linee sono classiche; in un mercato in piena evoluzione NRS non rimmarrà ancora molto a guardare, mi è parso di capire che tra poco ci sorprenderà con un nuovo modello.

Vari distributori in Europa, vedi link.

 

 




Supai Flatwater 

Due modelli, minimalisti, ultraleggeri, g. 690-770, realizzati in tessuto di poliestere spalmato da un lato solo,

in uretano.

Sono progettati adatti per acque calme, c'è comunque chi ci si avventura in acque mosse.

Distribuiti in europa da PackraftingStore                                                                                                                                                                                                         Immagine dal sito Supai

Kokopelli Packraft

Tre giovani amici appassionati di packrafting, terminate le scuole si lanciano nell'avventura della fabbricazione di packraft. Acquistano una macchina per saldare a caldo i tessuti e via ecco nata "kokopelli packraft". Il loro prodotti hanno un ottimo rapporto qualità prezzo molto robusti, le forme non sono molto raffinate ma sono molto efficenti, anche in acqua mossa.

Realizzato in tessuto balistico nylon spalmato di uretano.

Prodotto artigianalmente in USA.

Da tenere d'occhio, è una ditta giovane e vitale, sta progettando e testando alcune novita, tra cui un modello autosvuotante.

Distribuito in Europa da Welsh Packraft Store

 

Nortik Trekraft

Prodotto russo-tedesco, ottimo rapporto qualità prezzo, rubusto, adatto all'acqua mossa. 

Le linee sono ispirate ai modelli Alpackaraft.

Materiale Nylon - TPU

Rivenditori: PackraftinStore, CanoaShop.

                                                                          Foto Packraftingstore

Aire Bakraft

L'ambizioso progetto di questo packraft è nato in una cucina, e per gonfiare i primi modelli si è utilizzato un phon.

L'idea era quella di costruire un packraft autosvuotante sotto i tre chili. I primi passi sono stati costellati da insuccessi, sino all'incontro con il "Boss" di Aire, che nell'entusiasmo di quei giovani ha riconosciuto se stesso negli anni in cui cominciava.

Realizzato principalmente in Dyneema-Spectra, mentre la vescica interna è in uretano.

E' un packraft nuovo e rivoluzionario.

La prima serie prodotta ha avuto qualche problema, aspettiamo le prime opinioni.

Distributore per l'europa PackraftingStore

 LiteWater Dinghy (LWD)

La Klymit principalmente produce materassini ultraleggeri da campeggio. 

Attratto dal prezzo e dalla leggerezza ne ho acquistato uno. E' compattissimo e leggero, inesistente nello zaino. in acqua è ugualmente leggero, inadatto all'acqua mossa, ci ho disceso il campo slalom a Valstagna ... le comiche ...... E' esclusivamente per acque calme. La prima volta che ci sali sembra di salire su di una foglia di ninfea.  E' il più lento tra i miei packraft.

E' una scelta, come in altri sport la leggerezza estrema, si paga.  . 

Realizzato in poliestere ripstop.

E' il più economico dei packraft. Lo si trova su Amazon a $139

                    Foto Klymit

 

 

 




 

 

FlytePacker Ultralight Packraft

Adatto ad acque calme, peso intorno al kg, costo $315.

Realizzato in nylon ripstop.

Foto Fly Weight Designs

                                                                  Foto Advanced Elements

PackLite  Advanced Elements      

Fabbricato in Cina su progetto Advanced Elements. Peso kg 1,8, in PVC.

Mi lascia molto perplesso, le forme filanti sono intriganti, ma ho dei dubbi sulla resistenza dei materiali.

Sono curioso, vorrei provarne uno.







 


PackRaft Alaskana PR-49

Massiccio e robusto (anche troppo) packraft in PVC, nato in alaska per le esigenze dei cacciatori.

EXPED BOAT

Prodotti artigianalmente a San Pietroburgo Russia.

Economici, ma l'importazione con i costi di tasse e spedizione, vanifica il risparmio.

Diversi modelli, tra creatività e bizzarria. I materiali li acquistano in nord europa.

Parlano inglese, ma non hanno un vero sito web. 

Etaplastics

Sono stato contattato da questo produttore cinese, che mi ha proposto i suoi packraft per $347.

Non so che pensare, mi sembra un salto nel vuoto, bisognerebbe testarli prima.

Realizzati in polyurethane-double coated nylon

Ti ricordiamo che:

1- I fiumi vanno discesi con attrezzature e abbigliamento adatto al tipo di percorso affrontato.
2- Per discendere i fiumi bisogna frequentare dei corsi di canoa tenuti da personale qualificato.
3- I principianti durante le discese devono essere affiancati e consigliati da guide esperte.
4- Una discesa non si effettua mai in solitaria, il numero minimo dei partecipanti può variare a seconda della preparazione dei canoisti e delle difficoltà che si possono incontrare.

5- Il packrafting permette un'accesso semplificato all'acqua mossa, ciò può portare a sovrastimare le proprie capacità. E' perciò necessario conoscere quali sono i rischi presenti in fiume. E avere le competenze tecniche e la prestanza fisica per ridurli sino alla soglia di accettabilità.